Bitcoin, nuovo record storico per la criptovaluta più famosa

Sono ormai diversi anni che si parla dei bitcoin, una valuta digitale che si può sia acquistare, sia, in un certo senso, creare. Sono moltissimi, nel mondo, gli investitori che hanno deciso di affidare a questa ed altre criptovalute i propri risparmi, traendone vantaggi in poco tempo. Questo perché  il suo valore sembra essere in costante aumento, tanto che ha recentemente raggiunto un nuovo massimo storico nelle quotazioni.

Pochissimi giorni fa ha fatto ingresso tra le quotazioni di Wall Street la piattaforma Coinbase, una delle più grandi per lo scambio di criptovalute. Una vera e propria vittoria, per chi ha deciso di investire sul bitcoin, ma anche per chi scommette sulla sua fruibilità come moneta. All’inizio di aprile anche il capitale complessivo delle criptovalute è al picco storico: sono ben 2 trilioni, i dollari disponibili in forme digitali. Non stupisce, dunque, che colossi come Mastercard e Tesla abbiano abbracciato bitcoin e soci. Pare che la scelta dell’azienda capitanata da Elon Musk, che è consistita nell’acquistare bitcoin per un valore di 1,5 miliardi di dollari, sia stata tra le cause dell’impennata degli ultimissimi mesi.

Una vittoria storica per gli investitori

Fino a cinque anni fa il valore di un singolo bitcoin era di poche centinaia di euro, un prezzo poi cresciuto vertiginosamente. All’inizio di aprile, infatti, ha superato la soglia dei 60 mila dollari, per raggiungere la vetta record, salendo a 63238 $ dopo due settimane. Si tratta di circa 52950 €, considerato il tasso di cambio attuale. Un debutto di questo calibro può rappresentare un valore aggiunto, nell’incontro tra la finanza tradizionale e la novità rappresentata dalle criptovalute.

Un successo sul lungo periodo potrebbe, pertanto, consolidare non soltanto il bitcoin, ma anche le altre monete digitali. Questo potrà avvenire se anche gli investitori affezionati ai titoli tradizionali decideranno di dare un’opportunità alle criptovalute. Si tratterebbe di un passaggio, secondo Swissquote, per cui il bitcoin seguirà beneficiando della cosiddetta cripto-mania. Almeno fino a quando non capiranno che si tratta solamente della prima criptovaluta, che potrebbe semplicemente fungere da ariete per le altre già presenti sul mercato. Questa possibilità dovrebbe mettere in allarme dal confidare esclusivamente sul bitcoin, aprendosi a possibili alternative.

Per il momento, si sta effettivamente assistendo a un incremento della domanda anche da parte degli investitori di tipo istituzionale. Nel tentativo di diversificare i loro portafogli, stanno infatti cercando beni ad alto rendimento, che siano agevolati da bassi tassi di interesse. Secondo Conio, nota piattaforma di scambio di bitcoin, basta una quota minima investita in criptovalute perché il rendimento di un portafoglio possa arrivare a triplicare. Tuttavia, il vertiginoso aumento dei prezzi delle monete digitali ha indotto alcuni istituti di investimento ad allertare i propri clienti dal rischio di una bolla speculativa. Non sono pochi, coloro che si aspettano una brusca inversione di rotta. Del resto occorre tenere a mente che, di fatto, le criptovalute potrebbero entrare in competizione con le banche.

Il bitcoin come reale moneta di scambio

Al di là delle speculazioni finanziarie, sembra che le previsioni sul futuro del bitcoin e delle altre monete digitali siano piuttosto rosee. Come potrebbe essere diversamente, considerando quanto sarebbe stato utile, solamente tre anni fa, un investimento di qualsiasi portata sulla criptovaluta più famosa? La notorietà e l’interesse suscitato da queste nuove forme economiche ha fatto sì che, oggi, siano sempre più numerose le aziende che stanno cominciando a rapportarsi con esse. Non solo investendo parte del capitale dell’impresa, ma aprendosi alla possibilità di commercializzare beni e servizi anche attraverso le criptovalute. Quibitcoin e Coinmap, nello specifico, sono due siti web utili per trovare le numerose attività italiane in cui il prezzo di prodotti e consulenze può essere pagato anche con bitcoin e affini.

 

Bitcoin, nuovo record storico per la criptovaluta più famosa